Agents of S.H.I.E.L.D. | 4° stagione

L’OPINIONE

In questa quarta stagione di Agents of S.h.i.e.l.d., non si può certo dire che di cose non ne accadono. Arrivano vari nuovi personaggi, ed ognuno di loro porta scompiglio all’interno dell’agenzia.

Come sempre, la serie si divide in due parti, ed anche se i personaggi in qualche modo si ritrovano, sono raccontati comunque due fatti diversi.

Nella prima parte fa il suo debutto Ghost Rider, in una versione un po’ rivista. Infatti non lo troveremo con la sua solita motocicletta, ma bensì con una grandiosa automobile. Beh, lui di scompiglio ne porterà e come.

Nella seconda parte, a farla da padrona sono la tecnologia che scappa dal controllo umano. Un po’ come Terminator? Forse non a quei livelli, ma di certo fa altrettanto paura.

Insomma, la stagione offre tanti spunti e li racconta benissimo. Veramente un gran bel lavoro!

Voto 4/5

Continua a leggere

Logan

L’OPINIONE

Nella serie cinematografica X-Men, il personaggio di Wolverine lo hanno oramai spremuto all’osso e, veramente non immaginavo un nuovo scenario con lui.

Ed invece ci sono riusciti ancora una volta. Dopo averci raccontato veramente tutto di lui, dopo averlo fatto addirittura viaggiare nel tempo per salvare il mondo, eccolo ancora una volta ad affrontare una nuova avventura.

Questa volta, però, sarà completamente diverso. Non ci sarà una squadra su cui contare. Non ci sono più gli X-Men. È un futuro in cui i mutanti hanno grossi problemi.

Ancora una volta, sono riusciti a tirare fuori una storia pazzesca, con nuovi personaggi che riescono a tenere incollata l’attenzione allo schermo fino all’ultimo minuto. Ancora una volta un gran bel film dedicata alla serie dei mutanti più amati.

Per chi ama questo mondo, non potrà che apprezzarlo, nonostante l’eccessiva visione di sangue e arti che volano a destra e sinistra. Si, sembra un po’ più splatter del solito. Ma in fondo, quando ci sono degli artigli di adamantio e tanti cattivi da eliminare dal proprio cammino, cosa ci si può aspettare?

Da vedere!

Voto 5/5 Visto in Home Video

Continua a leggere

Doctor Strange

L’OPINIONE

Non conoscevo il personaggio di Doctor Strange, se non per nome. Non conoscevo assolutamente la sua storia, come fosse nato. Nemmeno per sentito dire. L’unica cosa che sapevo è che era un mago.

Beh, devo dire di essere rimasto profondamente deluso da questo film, che ho trovato uno dei peggiori della saga Marvel.

Non so quanto rispecchi la storia originale a fumetti, ma questa raccontata nel film, sa essere veramente noiosa e scontata.

Nemmeno gli effetti speciali riescono a salvare il tutto, visto che i combattimenti sono pochi e, anche quelli non sono a livelli di altri film Marvel.

Insomma, una vera noia, che per fortuna non ho visto al cinema…

Voto 2/5 Visto in Home Video

Continua a leggere

Legion | 1° stagione

L’OPINIONE

La Marvel lascia la possibilità di creare un prodotto che si distacca dal suo genere, dalla sua linea principale. Questa storia è completamente distante dalle vicende di X-Men, Avengers e compagnia varia. Qui ci sono persone che hanno dei poteri, sono braccati, cercano di difendersi, ma sopratutto cercano di conoscere se stessi.

Una serie tv diversa dal solito. Un modo di raccontare i super poteri che non si era visto fino ad ora. Molto più psicologico. Meno azione, più mentale. Non è una serie tv facile da seguire. Non ci si può distrarre, se non si vuol rischiare di perdersi qualche pezzo di storia per strada.

Personalmente l’ho trovato molto interessante sotto questo aspetto. Forse un po’ troppo confuso. Spingere troppo su questi intrecci, non sempre è la cosa migliore, ma per fortuna gli sceneggiatori sono riusciti a non perdere mai il filo. Forse un po’ di azione in più non sarebbe stata una cattiva idea. Ma nel complesso è un buon lavoro.

Il finale, lascia tutti col fiato sospeso, proiettandoci già in una seconda stagione.

Voto 4/5

Continua a leggere

Iron Fist | 1° stagione

L’OPINIONE

Delle serie dedicate agli eroi Marvel, prodotte da Netflix fino a questo momento, questa è quella che mi è sembrata con più alti e bassi tra tutte.

Ci sono episodi che hanno un grande impatto, con colpi di scena da farti resta a bocca aperta, mentre poi ce ne sono altri da sembrare banali e ripetitivi. Addirittura il finale, che potrebbe sembrare un grande colpo di scena, mi ha lasciato quasi impassibile. Quasi me lo aspettassi.

Insomma, il lavoro in se non è niente male, ma se messo a confronto con un Daredevil, non c’è paragone…

Voto 3/5

Continua a leggere