Orange is the new black | 5° stagione

L’OPINIONE

Delle cinque stagioni fino ad ora realizzate, ho trovato quest’ultima la più lenta. Interessante per i contenuti, ma un po’ troppo ripetitiva.

13 episodi che finivano per ripetere sempre gli stessi eventi e gli stessi concetti.

Ovviamente, c’è stato sul finale il perfetto spunto per una nuova stagione, che spero non sia simile a questa, altrimenti c’è il rischio che cominci il declino della serie.

Però gli autori fino ad ora hanno fatto un grandissimo lavoro, quindi sono certo che sapranno realizzare un sesta stagione di

Voto 3/5

Continua a leggere

Okja

L’OPINIONE

Un film del genere riesce veramente a spiazzare. È una storia che lascia riflettere perché mette in contrapposizione quello che è il commercio, il bisogno di sopravvivenza dell’umanità con un nuovo alimento, l’opinione pubblica e sopratutto la salvaguardia degli animali maltrattati.

È un film tanto semplice nel suo racconto, quanto complicato nel suo profondo. Tocca argomenti molto difficili e scottanti, sopratutto di questi tempi, dove gli animalisti sono sempre più presenti.

È giusto creare una nuova razza animale che possa salvare dalla fame l’umanità? È giusto che l’uomo si metta a giocare in laboratorio a fare Dio? E se poi di mezzo c’è l’amicizia tra una bambina ed uno di questi animali, è giusto salvare quest’ultimo o è più importante usarlo per pubblicità? Il commercio, il potere, quanto possono andare oltre?

Insomma, sono tutti argomenti molto delicati, raccontati in modo molto interessante e per niente noioso da questo film, Okja, prodotto da Netflix.

Un film che sicuramente vi consiglio di vedere.

Voto 4/5 Visto in Home Video

Continua a leggere

House of cards | 5° stagione

L’OPINIONE

Guardando questa serie tv, mi rendo conto sempre più di quanto la politica possa essere sporca e manipolatrice. Allo stesso tempo, mi auguro che House of Cards voglia estremizzare questi aspetti, perché se cose del genere accadono o possono accadere realmente, allora siamo messi veramente male (anche se in Italia cose del genere le vediamo continuamente).

Fatta questa premessa, posso dire che questa quinta stagione è stata veramente di altissimo livello. Forse non quanto le prime due, ma di certo ha portato avanti una trama talmente intrigata, da tenere incollati allo schermo dal primo fino all’ultimo episodio.

Questa volta gli Underwood hanno dato il meglio di se. Ma non voglio svelare troppo e fare spoiler su ciò che accade. Chi ha visto sa cosa combinano e quanto incredibile sia.

Fatto sta, che con un finale così, c’è da attendersi una sesta stagione veramente con i fiocchi!

Netflix colpisce ancora!

Voto 5/5

Continua a leggere

Blame!

L’OPINIONE

Blame è una specie di Terminator. Le macchine hanno preso il potere cercando di sterminare l’umanità. I pochi esseri umani lottano per sopravvivere.

Questa è storia primaria, ma a questo si aggiunge un super uomo venuto da non si sa dove. Questo aiuterà i superstiti a lottare per la propria salvezza.

La trama, dunque, non è niente di eccezionale, anche se sviluppata molto bene con spunti molto interessanti. Le animazioni sono di ottima qualità, rendendo l’impatto visivo degno di nota.

Nel complesso questo oav non è per niente male, ma credo che non sia il meglio che si possa trovare in circolazione.

Voto 3/5

Continua a leggere

Special Correspondents

L’OPINIONE

Special Correspondents è una commedia prodotta da Netflix. Una di quelle con una storia abbastanza banale e scontata, ma che alla fine sa come far ridere.

Come dicevo, la sceneggiatura è molto semplice, ma forse proprio per questo riesce ad essere coinvolgente e divertente. In fin dei conti ci si aspetta ciò che accadrà e, per questo genere di film, non per forza è un male.

Non la metterei tra quelle indimenticabili e da non perdere, ma sicuramente consiglio di vederla se si ha a disposizione un abbonamento Netflix.

Voto 3/5 Visto in Home Video

Continua a leggere