La ragazza nella nebbia

Ebbi modo di conoscere le opere di Donato Carrisi per puro caso, nel fare un regalo. Fu una grandissima scoperta, perché i suoi thriller sono qualcosa di veramente favoloso. Quando scoprii che avevano girato un film tratto da un suo libro, mi brillarono gli occhi.

la ragazza nella nebbia - posterLa ragazza nella nebbia ancora non l’ho letto, ma devo dire che ho apprezzato molto il modo in cui è stato reso cinematograficamente, in un modo di raccontare fuori dagli schemi.

La storia racconta dell’indagine dell’agente Vogel, famoso per risolvere i suoi casi facendo leva sui mass media, inviato nel paesino montano di Avechot. Qui è scomparsa Anna Lou, una brava sedicenne, appartenente da una religiosa confraternita molto conservatrice.

Alla regia c’è lo stesso Donato Carrisi, che prende spunto da grandi maestri e, a mio parere, con un ottimo risultato finale. L’interpretazione di Toni Servillo, poi, nei panni di agente Vogel, è magistrale come sempre. Sembra gli sia stata dipinta addosso.

Intero cast stupendo. Fotografia favolosa, con inquadrature che mi hanno lasciato veramente colpito.

Insomma, per quanto la critica non sia stata delle migliori, io credo che il lavoro fatto da Carrisi sia stato veramente ottimo. Un gran primo lavoro cinematografico!

VOTO 4/5 Visto al Cinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...