L’amore è eterno finché dura

L’OPINIONE

Carlo Verdone alla regia è sempre uno spettacolo e, ancora una volta, lo dimostra in questo film che passa dal dramma alla commedia con una semplicità unica.

Un modo di raccontare i drammi familiari, le difficoltà di relazionarsi delle persone, a partire dall’interno della famiglia, che sono proprio il problema del nostro millennio.

Si parla poco, si interagisce meno. Si fa finta che vada tutto bene e non ci si rende conto di ciò che ci accade attorno.

Si passa da un amore ad un altro, perché forse non si sa nemmeno più che cosa sia l’amore.

Insomma, molti argomenti attuali, trattati con il tipico modo di raccontare del nostro Verdone.

Voto 4/5 Visto in Home Video

TRAMA

Gilberto, 50enne, si fa coinvolgere in una cosiddetta “speed-date”, una gara in cui i protagonisti devono trovare un partner in 3 minuti. Arrestato, deve confessare tutto in presenza della moglie che lo sbatte fuori di casa. Rifugiatosi da amici scopre che il suo migliore amico è amanyte della moglie e comincia a tentare di avviare nuove relazioni che falliscono tutte. Tranne, forse, proprio con la compagna dell’amico che lo ha ospitato.

INFO

NAZIONE Italia | ANNO 2004 | GENERE Commedia | REGIA Carlo Verdone | ATTORI Carlo Verdone, Laura Morante, Stefania Rocca, Antonio Catania, Gabriella Pession, Rodolfo Corsato, Elisabetta Rocchetti, Orsetta De Rossi, Giovanni Corbellini, Raffaella Lebboroni, Claudio Amendola, Mauro Marchese, Guglielmo Cascioli

Annunci

5 pensieri su “L’amore è eterno finché dura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...