Attacco al potere – Olympus Has Fallen

Attacco al potere - Olympus Has Fallen (2013)L’OPINIONE Questo è uno di quei film che va visto solo se si ha voglia di vedere tanta bella azione, armi, esplosioni, sparatorie all’ultimo sangue…e tanto, tanto patriottismo.

Ecco, credo di aver racchiuso esattamente tutto ciò che c’è da dire su questo film, ed aggiungo soltanto che queste cose sopra descritte, sono realizzate molto bene.

La trama è semplice, un po’ scontata, ma sicuramente efficace. C’è tutto ciò che noi pensiamo degli americani, e che a loro piace farci immaginare.

Quindi, in conclusione, se volete un film con il quale riflettere, allora togliete di mezzo questo. Se invece avete voglia di tanta bella azione, è esattamente ciò che fa per voi.

Voto 4/5 Visto in Home Video

TRAMA Un piccolo gruppo di estremisti, armati fino ai denti e meticolosamente addestrati, dà il via ad un audace agguato in pieno giorno alla Casa Bianca, oltrepassando l’edificio e prendendo in ostaggio il Presidente Benjamin Asher (Aaron Eckhart) e il suo staff all’interno dell’impenetrabile bunker presidenziale sotterraneo. Il loro obiettivo è quello di mettere sotto scacco l’intera nazione degli Stati Uniti, attaccandoli con le loro stesse armi. Mentre infuria una battaglia campale sul prato della Casa Bianca, l’ex responsabile della sicurezza presidenziale, Mike Banning (Gerard Butler), si unisce alla mischia, scoprendo che è l’unico membro dei Servizi Segreti ancora vivo nell’edificio assediato. Banning usa la sua preparazione e la dettagliata conoscenza della residenza presidenziale per divenire gli occhi e le orecchie del vice presidente Allan Trumbull (Morgan Freeman) e dei suoi consiglieri. Nel momento in cui gli invasori iniziano a giustiziare degli ostaggi minacciando di ucciderne molti di più se non vengono esaudite le loro richieste, Banning, cerca di individuare il giovane figlio del presidente, nascosto da qualche parte all’interno dell’edificio, e salvare il presidente stesso prima che i terroristi possano mettere in atto il loro piano. Quando il numero delle vittime aumenta e il tempo sta per scadere, diventa chiaro che Banning rappresenta l’unica speranza degli Stati Uniti per evitare la catastrofe.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2013 | GENERE Azione | REGIA Antoine Fuqua

Annunci

Un pensiero su “Attacco al potere – Olympus Has Fallen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...