Zona d’ombra

Zona D'Ombra (2015)L’OPINIONE Può un solo medico far tremare una societa come la NFL? Beh, sembra proprio di si. Il Dr. Omalu c’è riuscito, quando ha scoperto che i giocatori di Football si ammalano di una malattia degenerativa al cervello, dovuta ai continui colpi alla testa.

Questo film racconta appunto il coraggio di quest’uomo, che ha avuto la forza di combattere con le proprie forze contro questa corporation, che alla fine si è dovuta arrendere, e dargli ragione.

Una sceneggiatura ben strutturate, con un’ottima regia ed una magnifica interpretazione del bravo Will Smith, rendono la pellicola leggera e scorrevole, per quanto l’argomento non lo sia affatto.

Una storia veramente interessante, che consiglio sicuramente di vedere!

Voto 4/5 Visto al Cinema

TRAMA Un battaglia indimenticabile tratta da una storia vera. Il film racconta la storia di Bennet Omalu, il neuropatologo che cercò in ogni modo di portare all’attenzione pubblica una sua importante scoperta: una malattia degenerativa del cervello che colpiva i giocatori di football vittime di ripetuti colpi subiti alla testa, Durante la sua ostinata ricerca, il medico tentò di smantellare lo status quo dell’ambiente sportivo che, per interessi politici ed economici, metteva consapevolmente a repentaglio la salute degli atleti.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2015 | GENERE Drammatico | REGIA Peter Landesman

Annunci

4 pensieri su “Zona d’ombra

  1. denisenobili ha detto:

    Credevo di essere l’unica a cui fosse piaciuto! Uscita dal cinema, e tutti “Che noia”… Non me lo spiego proprio. Ottima l’interpretazione di Will Smith e la sceneggiatura proprio ben scritta.

    Mi piace

    • sabato83 ha detto:

      Sono film particolari. Film che vanno seguiti e assaporati con attenzione. Non in molti hanno questa voglia. Poi, dal trailer non si capiva bene di cosa trattasse questo film, ed è probabile che in molti si aspettassero altro…

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...