Jessica Jones (1° stagione)

Jessica Jones (2015)L’OPINIONE Non conoscevo Jessica Jones prima d’ora, quindi appena ho visto che si trattava di una serie con un personaggio Marvel, mi aspettavo di vedere una super eroina con i super poteri ed il vestitino pronta a lottare per i più deboli.

Ed invece non è proprio così che è andata, e questa cosa mi ha spiazzato, come credo che abbia spiazzato molti, visti i commenti non sempre positivi su questa serie marchiata Netflix, che secondo il mio modesto parere, credo che anche questa volta abbia fatto centro.

Dico questo, perché credo che il loro intento sia stato, questa volta, non quello di mostrare la forza dell’eroe, ma la sua debolezza. Jessica è una ragazza che ha dei poteri, ha la super forza. Ma poi si rivela essere una ragazza come tante, non è sempre sicura di se, non sa guidare, a volte a paura di affrontare alcuni problemi. E’ un essere umano che deve affrontare i problemi degli esseri umani.

Poi c’è il cattivo di turno. Un uomo che si trova ad avere il potere di controllare le menti degli altri semplicemente dandogli un ordine. Un uomo disturbato, da un’infanzia difficile, e che in fondo, non vuole altro che essere amato.

Questi sono i personaggi principali della storia, i due opposti che devono scontrarsi, a quali si affiancheranno altri personaggi con le loro forze e le loro paure che andranno a ramificare la storia e a renderla più interessante.

Una storia affascinante, a tratti un po’ troppo lenta, ma che comunque riesce a coinvolgere. I combattimenti sono molto pochi, e non sono quelli a caratterizzare la serie. I colpi di scena, invece, non mancheranno, e sanno come colpire.

Purtroppo una serie che è stata sottovalutata, o forse non capita da molti. Ma chi è riuscito a leggerla nel modo giusto, ha saputo di certo prenderne tutto il bello che ha da offrire. Le sue pecche le ha, ma quelle tutte le serie le hanno.

Voto 4/5

TRAMA L’ex supereroina Jessica Jones ha abbandonato la carriera di giustiziera dopo un terribile evento che l’ha lasciata traumatizzata. Ora possiede un’agenzia investigativa a New York e cerca di rifarsi una vita aiutando il prossimo nonostante la tendenza all’abuso dell’alcol e un caratteraccio.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2015 | GENERE Azione, Drammatico, Fantastico | IDEATORE Melissa Rosenberg

Annunci

11 pensieri su “Jessica Jones (1° stagione)

  1. lapinsu ha detto:

    Mi è piaciuto senza convincermi del tutto.
    E’ mancato qualcosa, secondo me.
    Nello specifico: il personaggio di Jessica alla fine risulta troppo monodimensionale (ci penso io, faccio tutto, ce l’hanno tutti con me). Ecco, una sua evoluzione (di qualsiasi tipo) avrebbe dato maggiore spessore al personaggio e, di conseguenza, alla storia tutta che rispetto al personaggio è inevitabilmente subalterna.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...