Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto

Mr. Holmes - Il mistero del caso irrisolto (2015)L’OPINIONE Tra trasposizioni cinematografiche e televisive, Sherlock Holmes ce l’hanno proposto veramente in ogni modo possibile. Hanno seguito le storie originali, inventate di nuove, portato ai giorni nostri, fatto diventare un vero uomo d’azione. Ma poi si arriva ad un certo punto che la sua storia diventa ripetitiva e noiosa, il suo nome troppo usato, e comincia a non avere più lo stesso fascino.

Ecco che qualcuno ha pensato di raccontarcelo sotto un punto di vista diverso. Ce l’hanno raccontato anziano, con problemi di memoria, fisici. Meno burbero del solito e con un animo più gentile. Alla base c’è sempre un mistero da risolvere, ma in fondo non è il perno principale della storia, ma solo un modo per mostrarci un uomo che deve affrontare le sue debolezze, e nel caso di Holmes il suo successo.

Il film è interessante, ma a mio parere troppo lento. Probabilmente qualche scelta diversa lo avrebbe reso più rapido e più affascinante. Belle le scelte delle location e la fotografia.

Insomma, ancora un film che utilizza il nome di Holmes per attirare pubblico, ma che non ha saputo sfruttare a pieno le possibilità che la storia ed il personaggio offrivano.

Voto 3/5 Visto al Cinema

TRAMA Il film racconta la storia del più famoso detective del mondo sotto una luce nuova e diversa. 1947, Sherlock Holmes, ormai anziano, si è ritirato nella sua fattoria sulla costa inglese, dove trascorre gli ultimi anni della vita allevando api, in compagnia di una governante e del giovane figlio di lei, Roger. Tormentato dal ricordo della sua ultima indagine, il mistero della donna del guanto, Holmes si confida con il ragazzo e ripercorre con lui le circostanze di quell’unico caso rimasto irrisolto e che lo costrinse anni prima a ritirarsi…

NAZIONE Gran Bretagna, Stati Uniti | ANNO 2015 | GENERE Drammatico | REGIA Bill Condon

Annunci

11 pensieri su “Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...