I bambini di Cold Rock

I bambini di Cold Rock (2012)L’OPINIONE Devo dire di esserne rimasto piacevolmente sorpreso da questo film. Mi aspettavo il solito film simil horror, ed invece mi sono ritrovato di fronte ad un buon thriller.

Niente di particolarmente eccessivo, certo, ma con quel giusto tocco da far rimanere a bocca aperta, in particolare modo sul finale, quando tutte le carte vengono svelate, e quando tutto ciò che avevamo pensato di capire fino a quel momento.

Insomma, la storia inizialmente sembra niente di che, ed invece poi si rivela qualcosa di molto più interessante e ben realizzato.

Una gran bella interpretazione, quella di Jessica Biel, che ha caratterizzato questo personaggio che va dalla donna tanto sicura di se a quella impaurita e senza più la forza di lottare.

Buona la durata, non eccessiva, che lo rende fruibile e per niente noioso, dettando i giusti tempi, ed i giusti colpi di scena.

Un film da vedere.

Voto 4/5 Visto in Home Video

TRAMA Julia Denning è un’infermiera che vive nella cittadina di Cold Rock, dove si nascondono segreti inquietanti. Nel corso degli anni, infatti, sono scomparsi 13 bambini senza lasciare né un indizio né un testimone. Gli abitanti del luogo ritengono che il responsabile sia “The Tall Man” un oscuro personaggio misterioso e leggendario che rapisce i bambini svanendo nel nulla. Quando una notte Julia trova il letto di suo figlio vuoto la caccia è aperta e con essa la ricerca di risposte: chi è “The Tall Man” e soprattutto cosa avevano in comune quei bambini scomparsi?

NAZIONE Canada, Stati Uniti | ANNO 2012 | GENERE Thriller | REGIA Pascal Laugier

Annunci

5 pensieri su “I bambini di Cold Rock

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...