Lo sciacallo (2014)

Lo sciacallo – Nightcrawler

Lo sciacallo (2014)L’OPINIONE Lo sciacallo è il titolo perfetto per questo film, perché l’uomo protagonista di questa storia, è un uomo senza scrupoli, che riesce a sfruttare gli altri e le disgrazie degli altri per i suoi fini. È esattamente questo quello che fa, e lo fa anche bene e con una certa professionalità.

Riesce a creare un business impressionante, che lo trasforma da un ladruncolo qualsiasi, ad un imprenditore di tutto rispetto…se così lo si vuol definire.

Un film diretto e interpretato egregiamente, che riesce a raccontare perfettamente ciò che è questo personaggio e che riesce a trasmettere esattamente il suo modo di pensare. Riesce a far apprezzare o a disprezzare l’uomo…lo sciacallo di questo film. Ma sopratutto un film che lascia molto da riflettere su quello che è la televisione e su quello che siamo noi che la guardiamo. In fondo, chi di noi al sentire una notizia di disastri, non si mette di fronte alla tv in cerca di qualche immagine che ne testimoni l’accaduto? In fondo, siamo tutti un po’ sciacalli.

Bella la fotografia e molto belle le riprese della scena finale d’inseguimento.

Insomma, un film molto ben realizzato, con una storia coinvolgente e ben raccontata. Lo consiglio.

Voto 4/5 Visto in Home Video

TRAMA Lou non riesce a trovare lavoro. Un giorno assiste per caso a un incidente stradale e ha un’illuminazione: si procura una videocamera e da quel momento passa le notti correndo sui luoghi delle emergenze, per riprendere le scene più cruente e vendere il materiale ai network televisivi. La sua scalata al successo lo rende sempre più spietato finchè, pur di mettere a segno uno scoop sensazionale, arriva a interferire pericolosamente con l’arresto di due assassini…

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2014 | GENERE Drammatico | REGIA Dan Gilroy

Annunci

5 pensieri su “Lo sciacallo – Nightcrawler

  1. Andrea Evangelisti ha detto:

    Sono d’accordo! Un film che era piaciuto molto anche a me (avevo scritto un pezzo anche io), soprattutto per via dell’interpretazione allucinante e allucinata di Jake Gyllenhaal.

    Ciao e alla prossima!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...