House of cards (3° stagione)

House of Cards (3° Stagione)L’OPINIONE Devo dire che questa stagione mi ha preso un po’ meno delle precedenti due. I colpi di scena sono stati inferiori, ed il ritmo molto meno serrato, tenendo così l’attenzione più bassa.

Resta comunque un soggetto scritto in modo stupendo, con tutti quegli intrighi politici che fanno venire la pelle d’oca al solo pensare che possano accadere realmente.

Insomma, il livello resta comunque altissimo, ma forse una tacca inferiore alle prime due stagioni.

Adesso, dopo il finale a sorpresa che proprio non ci si aspettava, non ci resta che attendere la prossima stagione.

Voto 3/5

TRAMA Il democratico Frank Underwood è un ambizioso membro del parlamento. Durante la campagna elettorale, Underwood ha sostenuto l’elezione del Presidente Garrett Walker, con la promessa di ottenere in cambio l’incarico di Segretario di Stato. Appreso, prima del giuramento, che Walker non ha onorato il patto, furioso per il tradimento subito, Underwood e la moglie Claire mettono in atto un piano di vendetta che prevede l’umiliazione dei nemici e la conquista di una posizione di potere alla Casa Bianca.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2015 | GENERE Drammatico | IDEATORE Beau Willimon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...