The Americans (2° stagione)

The Americans (Stagione 2)L’OPINIONE Molto più lenta della prima stagione, ha comunque degli ottimi spunti per appassionare. Ci sono stati momenti in cui ha molto preso ed altri in cui mi ha annoiato, ma nel complesso non è male.

Niente di eccezionale, ma sicuramente molto interessante. Per una terza stagione ce ne sono molti di punti da poter sviluppare, e quindi spero che riescano a renderla migliore di com’è stata fino ad ora.

TRAMA Washington, anni ’80. Il matrimonio combinato tra le spie del KGB Philip ed Elizabeth Jennings si sta evolvendo in qualcosa di più genuino, rischiando di compromettere la loro missione già messa a dura prova dall’escalation della Guerra Fredda. A complicare ulteriormente la situazione è il crescente senso di appartenenza di Phillip ai valori e allo stile di vita americani, soprattutto nel rapporto con i due figli, i quali non sanno nulla della vera identità dei genitori, e l’arrivo di un nuovo vicino, Stan Beeman, un agente dell’FBI.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2014 | GENERE Drammatico | IDEATORE Joe Weisberg

Annunci

2 pensieri su “The Americans (2° stagione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...