Under the dome

Under the dome (2° stagione)

Under the domeL’OPINIONE Dopo una prima stagione coinvolgente e piena di colpi di scena, mi aspettavo che succedesse lo stesso anche in questa seconda. Beh, non posso dire che non mi sia proprio piaciuta, però mi aspettavo qualcosa in più.

E’ talmente incasinata, che non sempre si riesce a seguire le intenzioni dei personaggi. Non si capisce se sono i buoni o i cattivi. Continui cambi di umore e di idee. Prima fanno una cosa, poi ci ripensano, poi ancora ritornano sui propri passi, per cambiare di nuovo idea dopo…un vero casino, che fa diventare un po’ noiosa la situazione.

Insomma, come dicevo sopra, brutta non lo è. Ma non è nemmeno questo grande lavoro. Speriamo bene per la terza stagione.

TRAMA In un futuro non molto lontano, le vite degli abitanti di Chester’s Mill, una cittadina nello stato del Maine, sono sconvolte quando si ritrovano tagliate fuori dal mondo da una misteriosa, invisibile e impenetrabile barriera, qualcosa di simile a una cupola, apparsa intorno alla città. Mentre il panico esplode nelle strade, un gruppetto di persone – incluso il veterano dell’Esercito Dale ‘Barbie’ Barbara e la reporter investigativa Julia Shumway – cerca di mantenere l’ordine e scoprire la verità dietro gli ultimi eventi.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2014 | GENERE Sci-Fi | IDEATORE Brian K. Vaughan

Annunci

2 pensieri su “Under the dome (2° stagione)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...