Vanishing On 7Th Street (2011)

Vanishing On 7Th Street

Vanishing On 7Th Street (2011)L’OPINIONE Ci sono dei film che se leggermente rivisti nella trama, potrebbero diventare più interessanti.

La storia di base di questo film non è male. Questo improvviso diventare tutto buio, con la corrente che salta e questi esseri che ti risucchiano via dai vestiti.

Si, interessante, ma resta tutto li. Non c’è svolta. Non ci sono indicazioni per capire cosa stia accadendo. Non c’è un vero attimo di adrenalina. Tutto è lasciato al caso, facendo diventare il tutto di un banale ed un noioso incredibile.

Onestamente il paranormale mi ha proprio scocciato, e questo film è l’ennesima favolata Pseudo-Horror…che poi di horror non ha un bel niente.

Insomma, vi consiglio di non perdere tempo nel guardarlo.

Prima di chiudere il post, volevo mostrarvi una cosa che ho notato. Non vi pare che queste due immagini sono molto somiglianti?

Vanishing On 7Th Street VS The Walking Dead

TRAMA In una grande multisala di Detroit, un improvviso black out fa misteriosamente sparire nel nulla tutti gli spettatori, lasciando solo residui di pop corn e vestiti accasciati sulle poltrone. Lo stesso avviene in un ospedale della città, dove sono scomparsi tutti i pazienti e i dottori, ad eccezione di una fisioterapista e di un uomo abbandonato sotto i ferri di un’operazione chirurgica. Il mattino seguente, al suo risveglio, il reporter televisivo Luke Ryder si accorge che non c’è più corrente elettrica e che l’intera popolazione è scomparsa. Muovendosi in una città fantasma dominata dal silenzio e dalle tenebre, Luke capisce che la sola speranza di salvezza è data dalle poche fonti di luce rimaste.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2011 | GENERE Horror | REGIA Brad Anderson

Annunci

2 pensieri su “Vanishing On 7Th Street

  1. lupokatttivo ha detto:

    Cavolo Sab non ti e’ piaciuto? E dir che a me ha fatto venire un paio di brividini ben assestati 🙂 . Comunque e vero’ con pico di piu si sarebbe potuto fare un bellissimo lavoro… 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...