Person Of Interest

Person of interest (2° stagione)

Person Of InterestL’OPINIONE A tratti noiosa, ed altri molto coinvolgente. È così che mi è parsa questa seconda stagione, che porta ad un finale che lascia delle buone basi per una terza stagione. Questo è un telefilm che non riesce di certo a coinvolgere da subito, ma che con un po’ di tempo, sa farsi apprezzare.

TRAMA Reese, ex agente della CIA creduto morto, si allea con un misterioso miliardario per prevenire i crimini più violenti. La formazione militare di Reese e ciò di cui Finch – un genio del computer che ha inventato un software capace di identificare coloro che stanno per essere coinvolti in un crimine – ha bisogno. Utilizzando le loro tecnologie di sorveglianza, i due lavorano al di fuori della legge, combinando le competenze dell’uno con la ricchezza dell’altro per trovare queste “persone d’interesse” e fermare il crimine prima che sia compiuto.

NAZIONE Stati Uniti | ANNO 2012 | GENERE Drammatico, Thriller, Crimine | IDEATORE Jonathan Nolan

Annunci

5 pensieri su “Person of interest (2° stagione)

  1. lapinsu ha detto:

    Il calo rispetto alla prima stagione è evidente, soprattutto nella seconda parte.
    Lo sceneggiatore vuole intrecciare troppi fili e il risultato è che si nebulizza la storia nel suo insieme.
    Speriamo che con la terza stagione le cose si sistemino un po’

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...