Harry a pezzi

Harry a pezzi

Harry a pezzi

L’OPINIONE Assolutamente incasinato. Uno di quei film che non devi perderti un solo secondo, per mancare comunque qualche passaggio o sfumatura. Una storia molto semplice in fin dei conti, ma raccontata in un modo molto contorto. Sarà che gli ultimi film di Allen mi hanno colpito particolarmente, ma questo non mi è piaciuto molto. Mi ha dato la sensazione di essere troppo forzato, e di cercare di essere un film particolare pur avendo una trama molto semplice. Saranno sicuramente gusti, e consiglio comunque di vederlo, magari riuscirete a farmi capire qualche sfumatura che mi è mancata.

TRAMA Mentre riceve un premio nell’Università da cui era stato cacciato da studente, lo scrittore Harry si convince di essere caduto in una crisi creativa che lo rende incapace di lavorare. Ma non basta questo scherzo del destino, ci si mette di mezzo anche la numerosa schiera delle sue ex-mogli e amanti che lo aggrediscono perché nel suo ultimo libro Harry ha raccontato fatti segreti e riconoscibili della sua vita privata che, inevitabilmente, le riguarda tutte.

NAZIONE Stati Uniti | GENERE Commedia | ANNO 1997 | REGIA Woody Allen

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...