UP

UP

UP

L’OPINIONE Straordinario. Ho rivisto in questo film un po’ del primo grande Walt Disney, miscelato alla perfezione con l’innovazione PIXAR. Un misto che mi ha lasciato senza parole. Un film adatto ai bambini, ma che mi è sembrato puntare molto ai più grandi. Tanti sentimenti in un unico film, che pur essendo animato credo che verrà ricordato per molto tempo. Ero un po’ scettico all’inizio, ma sono contento di essere andato a vederlo. Il 3D poi, ha dato il suo colpo di grazia con degli effetti visivi bellissimi che mi davano la sensazione di trovarmi li insieme a loro e di vedere direttamente sul posto ciò che accade. Assolutamente da non perdere.

TRAMA Il piccolo Carl Fredricksen ha un solo grande mito: Charles Muntz, un impavido avventuriero dei cieli, che viene bandito dalla società per aver contraffatto lo scheletro di una sua preda. Deluso per l’accaduto, incontra la coetanea Ellie, anch’essa affascinata dalle avventure di Muntz. I due crescono, si sposano e invecchiano insieme senza, però, riuscire ad emulare le avventure del loro eroe, nonostante se lo fossero promessi reciprocamente il giorno in cui si erano conosciuti. Alla morte di Ellie, Carl in procinto di essere ricoverato forzatamente in una casa di riposo, lega migliaia di palloncini alla sua vecchia casa di legno e vola verso le cascate Angels Falls in sud America. Non si è accorto, però, che nel suo portico è rimasto il piccolo scout Russel, che vuole meritare a tutti i costi la sua ultima medaglietta per aver aiutato un anziano a compiere qualsiasi tipo di azione.

NAZIONE Stati Uniti | GENERE Animazione | ANNO 2009 | REGIA Bob Peterson, Pete Docter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...