La rivolta delle ex

La rivolta delle ex

La rivolta delle ex

L’OPINIONE Mi è sembrata una delle tipiche commedie dove tutta la storia inizia in un modo, per poi capovolgersi alla fine. Ovviamente tutto abbastanza scontato, ma in questo caso con qualcosa di particolare. Infatti è stata ripresa la storia “Il Canto Di Natale” di Dickens, però in versione femminile, con la donna del passato, presente e futuro. Il tutto mi è sembrato abbastanza divertente e comunque ben realizzato, anche se ovviamente conoscendo la storia del conto di Natale, il finale non mi ci è voluto molto a capirlo.

TRAMA Connor Mead è un famoso fotografo di divi, amante della libertà, del divertimento e delle belle donne… Scapolo incallito, è un forte sostenitore delle relazioni libere, senza amore o vincoli. Ad insegnargli il ‘mestiere’ di playboy, suo zio Wayne, morto già da qualche anno. Connor torna nella vecchia casa di suo zio in occasione del matrimonio di suo fratello Paul, unico parente ancora in vita, un uomo romantico che crede ancora nell’amore. Ma il giorno prima delle nozze succede una catastrofe: Connor deride gli sposi mandando a rotoli il matrimonio… A tenergli testa, la sua amica d’infanzia Jenny, suo primo amore, e i fantasmi delle sue ex, passate, presenti e future, mandate da zio Wayne per fargli riscoprire se stesso…

NAZIONE Stati Uniti | GENERE Commedia | ANNO 2009 | REGIA Mark Waters

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...