Io, Robot

Io, Robot

Io, Robot

L’OPINIONE Un altro film su di un robot che vuole essere un uomo, anche se stavolta non segue completamente questo stantard. Un misto tra fantascienza, azione, giallo…ed un pizzico di critica all’umanità attuale che sempre più gli artisti cercano di denunciare attraverso le loro opere. Un film fatto davvero bene, con la giusta quantità di effetti speciali che non infastidisce. Per non parlare dei robot che sono davvero straordinari. Un Will Smith bravissimo come sempre.

TRAMA Il detective Spooner, con l’aiuto della psicologa Susan Calvin, indaga sulla morte del dottor Alfred Lanning, uno scienziato brillante che lavorava per la US Robotics. Inizialmente archiviato come suicidio, Spooner ha in realtà altre idee. Lo scienziato stava infatti lavorando ad un progetto straordinario, un robot con un cervello chiamato Sonny…

NAZIONE Stati Uniti | GENERE Sci-Fi | ANNO 2004 | REGIA Alex Proyas

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...