The Final Cut

The Final Cut

The Final CutL’OPINIONE Un film alcuanto stravolgente se solo si pensasse a cosa sarebbe una vita cosciente che qualsiasi tuo movimento o azione viene registrata e che un giorno qualcuno stravolgerà i tuoi ricordi lasciando solo le parti più belle della tua vita ed eliminando quelle sbagliate, lasciando così un bellissimo ricordo di te…io non so come vivrei con questa idea…questo è l’argomento portante del film…ma qualcosa accade a quell’uomo che di vite ne aveva viste e montate tante. Un film da non perdere con un sempre grande Robin Williams.

TRAMA In un futuro prossimo, chiunque possa permetterselo può farsi istallare un video chip della Zoe Tech che registrerà le memorie della sua vita e fornirà materiale per un film dopo la sua morte. Alan Hackman è il miglior montatore della Zoe ed è richiestissimo tra i potenti per la sua abilità nel selezionare solo i migliori momenti della vita delle persone e assolverle così da ogni peccato di cui si possano essere macchiati. L’ultimo suo ‘progetto’ è Charles Bannister, un membro fondatore della Zoe Tech, il cui chip contiene informazioni che minacciano la sopravvivenza dell’azienda…

NAZIONE Canada | GENERE Sci-Fi | ANNO 2004 | REGIA Omar Naim

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...